sabato 8 aprile 2017

Bruna Zuccolin nuovo presidente ANVGD di Udine

Nella assemblea straordinaria dello scorso 4 aprile 2017 è stato rinnovato il Consiglio esecutivo del Comitato Provinciale di Udine dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia Dalmazia.

Bruna Zuccolin e Silvo Cattalini al Natale dell'esule 2016

Alla presidenza del sodalizio è stata eletta Bruna Zuccolin, con parenti istriani, che in precedenza ricopriva la carica di vice presidente. La Zuccolin ha ricordato l’opera dell’ingegnere Silvio Cattalini, presidente del Comitato Provinciale di Udine dell’ANVGD dal 1972 al 2017, quando è spirato per grave malattia. Cattalini era nato a Zara nel 1927 e fu amico dello stilista Ottavio Missoni, nato a Ragusa, in Dalmazia. 
La presidente Zuccolin ha pure ricordato i programmi dell’ANVGD di Udine, che prevedono, tra le altre, le presentazioni di libri sull’esodo giuliano dalmata e le gite culturali in Istria, oltre alle cerimonie patriottico religiose legate agli eventi storici del secolo scorso, come il secondo conflitto mondiale e della guerra fredda.
Vice presidente del Consiglio esecutivo ANVGD di Udine è Elio Varutti, con parenti di Fiume e di Pola. Il Delegato amministrativo risulta Barbara Rossi, nata a Sebenico, mentre il segretario è Bruno Bonetti, con avi di Spalato e di Zara.      
Gli altri membri del Consiglio esecutivo sono: Bruna Traversa Rauni (di Albona), Eda Flego (di Pinguente), Sergio Satti (di Pola), Franco Fornasaro (con avi di Pirano), Bruno Rossi e Fulvio Pregnolato.

Revisori dei conti sono: Fulvio Fiorentin (di Veglia), Giancarlo Randich (di Fiume) e Annalisa Vucusa, con padre di Zara, nonché cugina del compianto Silvio Cattalini.


Bruno Rossi e Bruna Zuccolin